Tra me e il mitomane che è in me: crisi identitaria di una, boh, giornalista scientifica…?

So’ bboni tutti a metterce ‘na scritta. So’ bbona anch’io. Ce metto ‘na scritta che dice Silvia Bencivelli, giornalista scientifica ed ecco fatto. Quello cerca su Google e trova me. E gli basta averlo letto su internet.
No, perché una passa la vita a spiegare che fa la giornalista scientifica, ma non è giornalista nel senso dell’iscrizione all’albo dei giornalisti (in genere segue e fai bbene… che poi… sono iscritta a quello dei medici, eh, non precisamente a un partito neorivoluzionario sudamericano). Una passa la vita, dicevo, a spiegare perché non ha mai avuto bisogno di farlo, non ne ha nessuna voglia, ha già versato un sacco di contributi in quell’altra cassa previdenziale (e forse in altre due, non fatemici pensare). Una passa la vita a vergognarsi anche un po’ e a promettersi che la risolverà, prima o poi, anche senza analista.
E poi, tra mille sue crisi identitarie, legge qualifiche mirabolanti autosomministratesi da gente che più che lavorare, mi occupo di un settore in cui porto avanti un discorso per cui in questo momento affronto una tematica in collaborazione con un gruppo che segue un progetto…

Allora, di seguito, ecco un elenco di risposte che potrei dare, con tutto il mio sussiego, alla domanda e tu che cosa fai nella vita?
Giornalista free lance (andiamo avanti)
Consulente scientifica free lance
Consulente della comunicazione free lance
Saggista free lance
Producer free lance (free lance va con tutto)
Blogger (provate a dire di no)
Comunicatrice della scienza (o scientifica, che però vuol dire un’altra cosa quindi conta due)
Ricercatrice daa comunicazzzione (con la variante “daa scienza” o “scientifica”, che, come abbiamo detto sopra, vale doppio)
Creativa (ecco)
Audiovideoeditor (bello, eh) free lance (chiaro) scientifica (o della scienza)
Scrittrice, traduttrice e pensatrice (ho fatto di tutto nella vita, tranne cantare sulle navi da crociera e poco altro) di scienza (e zitto)
Redattrice scientifica (… gnò gnò, troppo noioso…)
Sperimentatrice di modalità comunicative (epperò poi mi aspetto il sorriso malizioso) di scienza (metti giù la libido)
Specialista di chiacchiere sulla scienza. Dal mitocondrio al Joule, risolvo problemi.

Si accettano proposte per allungare la lista. Con la frequenza con cui una giornalista, boh, scientifica, ecco si fa prendere da tormentate crisi identitarie, una scorta di risposte patocche fa davvero comodo. Grazie.

Advertisements

3 pensieri su “Tra me e il mitomane che è in me: crisi identitaria di una, boh, giornalista scientifica…?

  1. Vabbè, sempre free, però freelance si scrive tutto attaccato 😉 E non ti preoccupare di che cosa sei, ti basti sapere che qualsiasi cosa tu sia sei parecchio brava 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...